post __ No comments

ANIMALI DI BATTIGIA

simona luppi / 29 ottobre 2018 / homepage, talanpensiero

La battigia ce la portiamo tutti dentro mio caro, è una terra di nessuno, un nastro irregolare e mutevole, imprevedibile, di asfalto salato che divide due mondi, terra e mare, partenze e ritorni, assenze e presenze, certezze e dubbi.


Giampaolo Talani, 2003

 


La galleria dei TALANPENSIERO. Leggili tutti!
SHARE VIA