post __ No comments

PARTENZA DI UN’OMBRA

simona luppi / 11 giugno 2018 / talanpensiero

Si fermò di colpo, senza preavviso, come colpito a fondo da un pensiero sicuro.

Poi, ruotando lo sguardo su di me e dopo su se stesso mi disse:

“Guarda, più che uomini si pare ombre!”.


Giampaolo Talani – OMBRE 2005.

SHARE VIA